Archive for Diritto

EVENTI – Segnalazione / Post SEMISERIO di una Marziana quasi Febbricitante … no … “solo accimurrata”!

Contro Pregiudizi e Discriminazioni

Contro Pregiudizi e Discriminazioni

Convegno il 9 ottobre a Palazzo Serra di Cassano”OMOFOBIA: interventi integrati in ambito Educativo” Organizzato da …(continua a leggere QUI)
LA Manifestazione Nazionale Unitaria * a Napoli in Piazza del Gesù prevista
originariamente per il 4 ottobre ORMAI , dopo che avevo realizzato questa
immagine, era già stata rinviata all’ 11 ottobre come ben si può vedere
dal Manifesto che vedeva la partecipazione delle  varie associazioni LGT ….
……..    ORIGINARIAMENTE, quando ne ho preso atto mi è dispiaciuto solo
per l’immagine che avevo già costruito fina da settembre però poi  ….
… ho pensato  
BENE!il 4 ottobre a ROMA c’è anche la
MANIFESTAZIONE CONTRO IL RAZZISMO
….
Meglio che ci sia stata questa differenza nei giorni
… INVECE …
oggi che ho potuto un po’ navigare in INTERNET
per altri motivi di Studio-Lavoro-Formazione … scopro …
NA!…. è stata rinviata “sine die” ….
… ma la cosa che più mi lascia interdetta,
visto che solo recentemente mi sto avvicinando professionalmente
all’approfondimento di  tematiche LGBT

sebbene abbia sempre sostenuto le specifiche lotte per i diritti
di tali persone e non solo per tali …  ( ma questo poi è ancora un
altro discorso: si tratta solo di ordinaria coscienza civile!)
  –

DICEVO : sono rimasta molto interdetta per quello che leggevo
nei vari siti delle diverse Associazioni …
ed allora lascio questo POST con dei LINK perché così …  eventualmente….
potranno leggere direttamente alle rispettive fonti anche quei pochi
 “passanti per caso in questo Blog” , che siano sensibili come me,
ad appoggiare qualsiasi forma di Lotta** per raggiugere davvero una
Societa’ Civile che sappia tutelare i diritti di tutte le Minoranze e
nel rispetto di tutte le Differenze … qualunque siano le Etnie,
le Fedi e Religioni ( e qst mi costa perché sono certamente Credente
ma ALTAMENTE ANTICLERICALE!)  … gli orientamenti sessuali …
insomma qualunque siano le DIFFERENZE … anche perchè chissà …

… ma se Tutte ma proprio Tutte le minoranze relative a Tutte ma
proprio Tutte le Differenze fossero tra loro Tutte ma Proprio Tutte …
… UNITE … dico Forse …
NON potrebbero per caso FORSE FINIRE  COL  DIVENIRE 
UNA  MAGGIORANZA?? …
… Forse si potrebbe fare addirittura una CACCIA alla SCOPERTA
di DIFFERENZE che magari pensiamo di non avere PROPRIO per
FORMARE la –> MAGGIORANZA delle MINORANZE!!  …

Eheh! … Gli anni passano ed io … ahimé … continuo ad restare
una “utopica” …  e mentre scrivo … continuo a sentire una vocina
che sussurra al mio cerebro… “la Guerra dei Poveri” …
…la “guerra  dei Poveri” … “almanacchi … almanacchi Nuovi” …
…”società patriarcale” … maschilismo
( NB: che non significa eterosessismo!! … “maschilista
può esserlo sia un uomo sia una donna e di qualunque orientamento
sessuale:  etero, omo, bi, Tr …
… SI TRATTA di un modo di concepire la Vita per Competizione
piuttosto  che per CONDIVISIONE atteggiamento tipico invece 
delle Società Matriarcali prima che scomparissero… eh già …
… eh già, ma se sono scomparse significa che allora la
Condivisione NON PAGA! … ma non paga cosa?
… il Bisogno Prevalente di Predominio e Sopraffazione? … 
… Va be’ … sto scrivendo proprio a ruota libera e probabilmente
mi capisco solo IO ed IO… ed almeno è già una cosa …
siamo già in 2! … che unite in una UNICA ME … mi dà il piacere
della CONDIVISIONE … mentre sento intanto che la vocina  ora ripete
frasi ancor più note ed importanti …

…  PROLETARI DI TUTTO IL MONDO UNITEVI …  UNITEVI,unitevi  …
risponde  facendole Eco … la vocina dell’altro IO “monologo- diagalogantee” 
… e dopo una pausa aggiunge  Sì va be’ ma “dove”? … e quando??
uffa … l’altra risponde… “aspetta e spera che già l’ora si avvicina” … 
EH NO!! … questa NO! … non me la dovevi cantare … se continui così
va finire che mi adeguo anch’io ed entriamo in Competizione sai?
… 
Ma che dici? … sento rispondere … ma almeno un po’ di
AUTOIRONIA tra NOI … dai, convidiamo nella Nostra Unica
Maggioranza delle Minorenze
OK!  …
… ecco, insieme … in ME, siamo felici ora di aver finalmente fatto
un POST tutto per NOI :
“IO&IO saldamente Unite Libere Cittadine Proletarie UNITE
del Mondo!
…    del Mondo? … ma che diciamo , no … del COSMO …
Sì è VERO… VEDI? … IL PIACERE DELL’ACCORDO CONDIVISO?
e poi … non potremmo che dire altro se non ” del COSMO” …
… e certo! … NOI siamo ARIETE … e quindi
il Nostro Pianeta è MARTE
SI’ quindi :
LIBERE CITTADINE PROLETARIE UNITE MARZIANE
DI TUTTTI I COSMI DEI COSMI!

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ecco e adesso che abbiamo modificato questo POST dal
TITOLO SERIO “EVENTI SEGNALAZIONI  e che avrebbe voluto essere uno
spunto per il miglioramento di una cultura sociale di un
PIANETA che NON é certo il NOSTRO … per quanto appena chiarito…
avremo  poi il coraggio di pubblicare questo MONODIALOGO MARZIANO ??…
la vocina mi sta dicendo di … e mi suggerisce di modificarne magari il titolo
OK … rispondo … se ci riesco
oK …condivido! … ora proviamo e poi … non ci dimentichiamo i LINK ,
… anche se NOI insieme siamo una Maggioranza Marziana

abbiamo sempre Tutelato e Difeso i Dirtti di tuttianche NON  marziani come NOI!   … NON POSSIAMO CONCLUDERE E PUBBLICARE  SENZA i LINKo Sì?

Contro OMOFOBIA – Contro TRANSFOBIA – Contro CAMORRA

Comments (1) »

…e dopo i fatti… di Napoli, ora INTIMIDAZIONE E ABUSI anche a Bologna: fermate tre ragazze che volantinavano

… continua una “strana” aria (anni ’70 ) da parte delle cosiddette Forze dell’Ordine!…Dopo aver ricevuto la periodica  newsletter di www.controviolenzadonne.org in cui si leggeva del presidio organizzato da collettivo Clitoristrix a Bologna in  per il prossimo 4 Marzo ore9,30 in Piazza Trento Trieste sotto il tribunale di Bologna per il Processo a Luigi Maraia aggressore di Mara del 26 agosto 2006 me ne sono arrivate subito altre sia dallo stesso sito sia dall’UDI … che segnalavano gli ulteriori  “Aggressivi Ingiustificati Abusi” da parte della Polizia nei confronti delle Donne.

Dopo il Bliz al Policlinico di Napoli nei confronnti di Silvana, appena uscita da un intervento di Interruzione terapeutica di Gravidanza ed accusata di “feticidio” e le intimidazioni rivolte perfino ad una sua vicina di letto prossima al parto, ora venivano prelevate a forza e trasportate in questura 3 ragazze di Bologna che svolgevano un pacifico volantinaggio in zona universitaria per divulgare la notizia del presidio indetto per il 4 marzo.

Di seguito pubblico link e documenti ricevuti dove poter leggere direttamente la notizia e
rabbrividire al considerare come in Italia ci si stia sempre ppiù involvendo verso un triste passato… condividendo in pieno le parole conclusive del documento di Denuncia dell’accaduto scritto da Pina Nuzzo Delegata nazionale UDI :

Le nostre nonne venivano arrestate nel 1946 perchè vendevano le mimose l’8 marzo, altre venivano arrestate perchè distribuivano volantini per sostenere il diritto al voto delle donne.

 STIAMO RITORNANDO BRUSCAMENTE AL PASSATO?

(leggete qui il documento dell’UDI Nazionale:
Intimidazione ed Abusi nei confronti delle Donne )

Il documento è stato pubblicato anche sul sito di www.controviolenzadonne.org e sul relativo Blog dove è anche possibile lasciare un proprio commento …

Per leggere invece l’intervento di Mara  in Piazza Maggiore in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne il 24 novembre ’06 :  cliccare  qui.

Leave a comment »

OGGI :12 dicembre 2007

Per Non Dimenticare!

38 anni Oggi

– 12 dicembre 1969 –– 12 dicembre 2007 –

17 morti + 1 (Giuseppe Pinelli)

Piazza Fontana, nessun colpevole: la strage è archiviata
venerdì 6 maggio 2005 ( articolo di Paola Ceretta su www.socialpress.it )……………………….. omissis …………………..

Il 16 dicembre 1969 si celebrano i solenni funerali delle vittime della
strage di Piazza Fontana. Piazza Duomo è gremita. La giornata è buia,
fredda, c’è anche la nebbia. Tutta quella gente, quel giorno, in quella
piazza, gente comune,lavoratori, casalinghe, studenti, chiesero giustizia
per quell’orrore inaudito che riportava la mente ai giorni della guerra.
Quella domanda, dopo 36 anni, è statadefinitivamente archiviata,
insieme ai 17 morti + 1 (Giuseppe Pinelli) e agli 84 feriti della strage
di Piazza Fontana.
                                                                     (… articolo intero QUI )

Illustrazione di Franco Biagioni

                            il Volo
MORTE ACCIDENTALE DI                               UN ANARCHICO
di Dario Fo

cliccare
QUI per l’intero Testo dell’opera

-LA BALLATA DEL PINELLI
                            
 testo &
mp3

Ugo Zavanella racconta la nascita della
           Ballata del Pinelli – mp3

( Zavanelli del Gruppo Anarchico Mantovano “Gaetano Bresci”, tra gli autori del Testo,
racconta i moti dell’anima e della mente – nonché l’atmosfera di quei giorni – che produssero la nascita della Ballata)
immagine tratta dalla rivista anarchica
anno 32 n. 281 maggio 2002 QUI

Io so.
Pier Paolo Pasolini. Il romanzo delle stragi
Io so i nomi dei responsabili di quello che viene chiamato golpe
(e che in realtà è una serie di golpes istituitasi a sistema di
protezione del potere).
Io so i nomi dei responsabili della strage di Milano del
12 dicembre 1969.
Io so i nomi dei responsabili delle stragi di Brescia e di Bologna
dei primi mesi del 1974.
Io so i nomi del “vertice” che ha manovrato, dunque, sia i
vecchi fascisti ideatori di golpes, sia i neofascisti autori
materiali delle prime stragi, sia, infine, gli “ignoti” autori materiali
delle stragi più recenti.
Io so i nomi che hanno gestito le due differenti, anzi, opposte,
fasi della tensione: una prima fase anticomunista (Milano 1969),
e una seconda fase antifascista (Brescia e Bologna 1974).
Io so i nomi del gruppo di potenti, che, con l’aiuto della CIA
(e in second’ordine dei colonnelli greci e della mafia), hanno
prima creato (del resto miseramente fallendo) una crociata
anticomunista, a tamponare il 1968, e in seguito, sempre con
l’aiuto e per ispirazione della CIA, si sono ricostituiti una verginità
antifascista, a tamponare il disastro del referendum.

Io so i nomi di coloro che, tra una messa e l’altra, hanno dato
le disposizioni e assicurato la protezione politica a vecchi generali
(per tenere in piedi, di riserva, l’organizzazione di un potenziale
colpo di Stato), a giovani neofascisti, anzi neo-nazisti (per creare
in concreto la tensione anticomunista) e infine ai criminali comuni,
fino a questo momento, e forse per sempre, senza nome
(per creare la successiva tensione antifascista).

Io so i nomi delle persone serie e importanti che stanno dietro a
dei personaggi comici come quel generale della Forestale che
operava, alquanto operettisticamente, a Città Ducale
(mentre i boschi bruciavano), o a dei personaggi grigi e puramente
organizzativi come il generale Miceli.

Io so i nomi delle persone serie e importanti che stanno dietro ai
tragici ragazzi che hanno scelto le suicide atrocità fasciste e ai
malfattori comuni, siciliani o no, che si sono messi a disposizione,
come killer e sicari.

Io so tutti questi nomi e so tutti questi fatti (attentati alle
istituzioni e stragi) di cui si sono resi colpevoli.

Io so. Ma non ho le prove. Non ho nemmeno indizi.

Io so perché sono un intellettuale, uno scrittore, che cerca di
seguire tutto ciò che succede, di conoscere tutto ciò che se ne
scrive, di immaginare tutto ciò che non si sa o che si tace;
che coordina fatti anche lontani, che rimette insieme i pezzi
disorganizzati e frammentari di un intero coerente quadro politico,
che ristabilisce la logica là dove sembrano regnare l’arbitrarietà,
la follia e il mistero.

Tutto ciò fa parte del mio mestiere e dell’istinto del mio mestiere.
Credo che sia difficile che il mio “progetto di romanzo” sia sbagliato,
che non abbia cioè attinenza con la realtà, e che i suoi riferimenti
a fatti e persone reali siano inesatti.

Credo inoltre che molti altri intellettuali e romanzieri sappiano ciò
che so io in quanto intellettuale e romanziere.
Perché la ricostruzione della verità a proposito di ciò che è successo
in Italia dopo il 1968 non è poi così difficile.
Pier Paolo Pasolini. Il romanzo delle stragi
____________________________________

3 agosto 2007
GIUSTIZIA: AVVIATA LA DIGITALIZZAZIONE DEL PROCESSO DI PIAZZA FONTANA
( giustizia.it )
!?!
____________
Video su YouTube
da scegliere
QUI

Leave a comment »

“Donne in Divenire” -Video – Playlist YouTube – 25 Novembre

25 NOVEMBRE = GIORNATA INTERNAZIONALE
   CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Il Titolo di questo Post è scelto dal Primo Video che compare
nella Playlist di “donnarosyweb” (alias Trillina) su You Tube.
Nel primo video, infatti, l’attrice Rita Felicetti,
dello “Stabile della Luna” interpreta una bella performance,
il 25 Novembre 2006, alla Manifestazione di Bologna per la
“GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE”
_________________________________________
mi accorgo che su questa piattaforma non è possibile pubblicare la mia Playlist su YouTube ed allora…

guardatela  cliccando su:

                                                   DONNE in Divenire

__ oppure  QUI o QUI    o  QUI

Comments (2) »

Blog Liberi su Internet – No alla Tassazione – No alla Legge Levi

Salviamo Internet e i nostri BLOG.

No alle tasse sui BLOG!!

NO alla legge Levi-Prodi !!

                     http://firmiamo.it/salviamointernet

Firma la Petizione
QUI
___________________________________________
AGGIORNAMENTO AL 25.10.07Attualmente la petizione è stata bloccata in quanto il disegno di legge verrà modificato a breve , poichè toccava alcuni punti ove la costituzione italiana lo proibiva
___________________________________________

Comments (1) »

Transessualità (2°) – Segnalazione – Corso Formazione Psicologia – Napoli – Transessualismo

etichetta tratta dal sito della “Associazione Bandoni - per la difesa delle minoranze sessuali” 
_________________________________________________________________ 

Psicologia – Segnalazione
                – Corso Formazione a Napoli 
                                        – Transessualismo                                                                   19 ottobre 2007

            Palazzo Serra di Cassano – Via Monte di Dio
____________________________________________

  SCARICA QUI LA BROCHURE CON SCHEDA DI ISCRIZIONE
______________________________________________notizia pubblicata anche su GioiosaMente -BlogDigiland 

Leave a comment »