Eventi e Segnalazioni

   21 e 24 ottobre  2007

DONNE    INSIEME

foto dal sito www.controviolenzadonne.org
   
per prepararci al

25 NOVEMBRE 2007Giornata InternazionaleContro la Violenza sulle Donne
_______________________

ho Pubblicato in Digiland la mail ricevuta da

Usciamo dal silenzio

Leggila nel mio Blog in Digiland 

BENESSERE GLOBALE
____________________________

– Domenica 21 a ROMA — Mercoledì 24 a Milano 

****************************

 

FIRMA   L’APPELLO  PER   LA
MANIFESTAZIONE NAZIONALE
   

VISUALIZZA LE ADESIONI    

____________________________

Annunci

Leave a comment »

Accadeva OGGI : 18 ottobre

 

Il 18 ottobre 1810  nasceva ufficialmente – per decreto napoleonico –

la Scuola Normale Superiore di Pisa,
centro di formazione e di ricerca pubblico,
omologo italiano
dell’
École Normale Supérieure di Parigi.

Non si tratta di una Università, come molti erroneamente affermano,
ma di una Scuola Superiore Universitaria che affianca alla funzione
di istituto superiore di formazione scientifica e di ricerca anche quella
di collegio universitario…

….
Nello scorso secolo, nel1959 è stata istituita una sezione femminile
per consentire anche alle donne di vivere presso la Scuola …

Il carattere collegiale dell’istituzione favorisce l’aggregazione e la
collaborazione tra studenti di età e di preparazioni differenti.
L’allievo è inoltre posto rapidamente in contatto con personaggi
chiave del mondo della ricerca.

Numerosi sono i normalisti (termine che designa i suoi allievi)
che hanno lasciato profonde tracce sia nell’area scientifica  sia in
quella umanistica …

– Tra i matematici :

Vito VolterraMauro Picone **, Aldo Andreotti.

Tra i Premi Nobel : i fisici Enrico FermiCarlo Rubbia
                                      e il poeta  Giosuè Carducci

( continua a leggere su …  Wikipedia    )

 ________________________________________________________

18 ottobre :
è il 291° giorno del
Calendario Gregoriano
(il 292° negli 
anni bisestili).
Mancano 74 giorni alla fine dell’
anno.

Gli EVENTI ed i NATI   nei vari anni su Wikipedia

 ________________________________________________________ 
Personaggi Nati
sotto il Segno Zodiacale

della
BILANCIA

Euripide – Cosimo de’ Medici – Tintoretto – Ottavio Farnese – Jean Watteau – 
Principe Carlo d’Asburgo – Luigi XIII° Re di Francia – Carlo Alberto Re di
Sardegna – 
Isabella Regina di Spagna – Marsilio Ficino – Carlo X° Duca di Borbone –
Re Carlo del Belgio – Joseph Lecherpy – Zar Paolo I° di Russia – D.
Eisenhower –
Friedrick Nietzsche – FS. Fitzgerald – George Marshall – Martin Heidegger –
Francesco CrispiDennis Diderot – Clark Gable – Juan Peròn –
Eugenio Montale – Luciano Lama – Roger Moore – Italo Calvino –
Fabio Fabbri – Mickey Rooney – Jim Mc Kay – James Smith – Enrico Fermi
Emilie
Guyon – Paul Weber – Alain Fournier – Giovanni Comisso –
Eleonora Duse – Oscar Wilde – Arthur Miller – Norberto Bobbio –
Vasco Pratolini –
Carlo
Principe d’Asburgo – Valentino Bompiani –
Pietro Badoglio –  Thomas Wolf – Grazia Deledda – Lech Walesa –
Debora Kerr –  Dino Buzzati – Giovanni
Malagoli – Giorgio La Malfa –
Yves Montand – Arthur Tatum –  Margaret Tchacher – Louis Dupont –
Learco Guerra – Mervin Leroy – Nicola Mancino –
Giovanni Rana –
Antonino Zichichi – Leo Ferrero – Ludwig Ktraft –  Georges Wilson –
Montgomery Cliff – Jimmy Carter – André Dupont – Walter Matthau –
Graham Greene – Omar Sivori – Paolo Prodi – Charlton Heston –
Gian Marco Venturi – Ciccio Ingrassia – Naj Oleari – Nils Liedholm –
Harold Pinter –
Andrea Zanzotto – Josephine Regina del Belgio –
Yves Lanvin –  Pino Caruso – Achille Campanile – Michelangelo Antonioni – 
Anita Ekberg – John Le Carré
– Luciano Salce – Enzo Bearzot –
Maurizio Gucci – Marcello Mastroianni – Brigitte Bardot –
Silvio Berlusconi – Felice Gimondi – Jerry Lee Lewis – Robert
Duvall –
Julie Andrews –  Philippe Noiret – Renato Altissimo – Richard Gordon –
Michel Richard – Paul Hogan – Ottavia Piccolo – Sarah Principessa
Ferguson – 
Roberto Falcao – Daniela Poggi – Roberta Manfredi – Maria Pia Principessa
di Savoia – Italo Zilioli – Salvatore Bagni – Pierre Carniti – Michael
Douglas –
Silvana Pampanini – Sandro Pertini –  R. Gonfalonieri – Giuseppe Pontiggia –
Salvo Randone – Paolo VI° – Ameo Duca D’Aosta – Jochen Mass- 
Antonio Di Pietro – Andrea De Adamich – Carmen Russo – Elisabetta Viviani –
Gigi Sabani – Klaus Dibiasi – Marion Smith – Antonio Cabrini – Franco
Malerba –
Gian Marco Tognazzi – Romy Schneider – Antonio Trabucchi
Claudio Martelli – Olivia Newton John – Lory Del Santo – Sylvia Kristel –
Loretta
Goggi –Monica Bellucci – Lella Costa – Cinzia Lenzi – Milli Carlucci –
Luke Perry –Francesca Dellera – Laura Mondadori – Alda D’Eusanio –
Marco Tardelli
–Dorina Vaccaroni – Mik Hakkinen – Yuri Chechi , ecc  

(Tratto dagli Identikit  Astrologici di Luigi Stocchi  )
_________________________________________________
_________________________________________________
Nota:  **
Mauro Picone **
insegnò anche all’Università di Napoli Federico II, dove fu professore
di Colui che fu il mio Professore di Analisi I e II,  il carissimo
Professor C.Miranda, Collega ed Amico del Matematico
R.Caccioppoli, cui dedicava ogni anno,  in occasione del
Compleanno (20 gennaio),   un’ ora delle sue Lezioni raccontando
a noi giovani matricole degli anni ’70 la Vita dell’Amico Caccioppoli
con dovizia di aneddoti scientifici e non, e con immutata stima e commozione
…  ed a Lui, caro Professor Miranda, uomo di scienza e di sentimenti,
va sempre riconoscente un mio pensiero affettuoso oltre che di grande stima!!

________________________________________________________ 

 a Tutti coloro che sono nati in QUESTO GIORNO !!

 ___________________________________________________
Post   Dedicato!
___________________________________________________

Comments (3) »

Tra Trompe-l’œil, Anamorfismo, Graffitismo, Madonnari ed Artisti di Strada :

ovvero :

 Julian BEEVER
(Cliccarci su per aprire una presentazione delle sue opere con sottofondo musicale di
George Moustaki)

Julian Beever e la Sua Acqua!!

Julian BEEVER racchiude in sé tutta l’Arte e l’Intelligenza di un
Vero Grande Artista.
Egli è in grado di trasmettere sul pavimento
(a volte di cemento, a volte di piastrelle) tutta la sua forza e la sua
esperienza artistica.
Gessetti, marciapiedi, strade, fantasia e tanta, tanta padronanza
della tecnica dell’
anamorfismo. Una tencica per mezzo della quale
viene dipinta una figura appositamente distorta ma che guardata
da una certa angolazione produce un incredibile effetto illusorio di
tridimensionalità.

Julian, comunque, non si limita a dipingere le proprie opere sul
pavimento ma trasmette la sua esperienza illustrativa anche su
muro e su tela.
 

E per chi dubitasse ancora della sua bravura ecco alcuni  video
nei quali viene ripreso, a scopo pubblicitario, durante la creazione
delle sue opere.
Si vede chiaramente come egli riesca a lavorare,
grazie all’ausilio di uno sgabello, anche al centro delle sue opere
senza mai calpestare quanto già colorato… Si riescono a scoprire
alcuni dei suoi trucchi.

_________________________________________________


Questo articolo è dedicato a mio nipote Claudio N.,
giovane chimico dai molteplici interessi tra Scienze ed Arte ed
al quale dedico anche questo altro Video
I disegni schizzati di uno strano fumettista
                            Mauricio Ricardo
ovvero
Come è importante
NON FERMARSI MAI SUBITO ALLA PRIMA APPARENZA!!

____________________________________________

Note di riferimento:
Trompe-l’œil, Anamorfismo, Graffitismo, Madonnari Sito Ufficiale di Julian Beever

Utility: Glossario Arte e Scienze

Comments (9) »

Amenità e Relax

–  ARTE : Julian Beever

–  Accadeva OGGI : 18 Ottobre 

Leave a comment »

– Eventi –

*convegno a Latina!*
                                  
                             
                                    ( ingresso LIBERO )
 
                                   
                                 
                                      Organizzato da
 

                   Il Giardino dei Cristalli
                                     www.ilgiardinodeicristalli.it 

sabato 27 ottobre 2007 ore 16.00 

                      presso     
       
        “La Sala delle Conferenze” 

           del comune di Latina

 
      
     
     il mondo che cambia!…

  … in cammino verso la    

     consapevolezza

 scarica la locandina QUI

Leave a comment »

Eventi Segnalati

_______________________________________
Per AREE TEMATICHE e per cronologia crescente :
_______________________________________ 
PSICOLOGIA   &   DINTORNI

19 Ottobre 2007 – a NAPOLI :”Transessualismo
( Introduzione al Corso di Formazione Psicologica sul Tema )
Messaggio del 21 settembre 2007 : cliccare QUI per maggiori informazioni

 


 




– 21 Ottobre : Ultimo giorno per Iscriversi al XIV Congresso Nazionale della Società Italiana di Cure Palliative
che si terrà a Perugia dal 13 al 16 novembre … leggi la notizia QUI






°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° 

 

–  Olismo,  REIKI   &   dintorni

– 

27 Ottobre 2007  –  a   LATINA : 
Cambiamento Epocale … e Consapevolezza
Messaggio del 16 ottobre 2007 : cliccare QUI   per maggiori informazioni 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° 
AUTUNNO 2008 :

ottobre

NAPOLI

* Domenica 4

* Manifestazione a Napoli Contro OMOFOBIA

P.zza del Gesù

* Martedì 9

* Convegno-Tavola Rotonda

OMOFOBIA: interventi integrati in ambito educativo

 

 

 

 

ROMA – Domenica 4

Manifestazione Antirazzista

Comments (4) »

La Solitudine…


_____________________________________________
Considerazioni  del mio amico NINO sul tema “Solitudune” da lui pubblicate OGGI su :  
– “Sfida d’Amore
– ” XXI Secolo? “(in Digiland)
– “XXI Secolo? ” (in Blogspot.com)

da Giovanna Circiello su:                 e da me su:
– “AzionaMente”                              – “GioiosaMente
___________________________________________

Quale può essere il paradigma della società moderna occidentale?
A mio parere uno solo.
C’è n’è solo uno che ci accomuna tutti: la solitudine.
Siamo una società di “soli”.
Individui che l’unica cosa che hanno è affermare la
propria incapacità non di comunicare nè di relazionarsi,
perchè ormai ne siamo incapaci, ma di convivere semplicemente con l’altro da sè.
Partiamo dai giovani: …   (continua a leggere QUI )
____________________________________________

Prendo spunto da questa immagine, Caro Nino, per aggiungere qualche mia personale considerazione:
Nella scritta si legge che :
” Solitudine…… è Amare gli altri INUTILMENTE”
e ritengo che chi ha scritto ciò intendesse dire “senza esito” ,
“senza essere ricambiati” .

Personalmente ritengo che “AMARE” – cosi come “AVERE un Ideale”, “Avere un Credo Sociale” – sia appagante già in sé, nell’atto stesso dell’attività di amare, di credere, di avere un ideale… SENTIRE la GIOIA di tale circostanza, ritengo, non possa mai consentire una SOLITUDINE intesa come l’ “AMORE INUTILE” della scritta…

Il Fatto stesso di AMARE e di avere un IDEALE SOCIALE, infatti,  è UTILE almeno a Noi stessi… rappresenta una spinta propulsiva ad affrontare il PERCORSO con enfasi anche quando ci sentiamo “isolati-emarginati” … perchè sappiano di essere in compagnia di noi stessi, della nostra Enfasi Vitale ed anzi, forse, proprio in quel caso (almeno parlo per me) tendiamo un po’ noi stessi all’ “auto-isolamento” quasi come difesa del nostro EROS personale contro il Thanatos che sentiamo come incombente nel Sociale…

Un “auto-isolamento” propositivo, per poter meglio dare Energia all’EROS e ritrovare nuova forza propulsiva di aggregazione sociale … insomma probabilmente poi non accadrà mai che si riesca a realizzare pienamente o esattamente quel nostro Disegno (amatorio di un partner o
di una Società Migliore) ma quello che non ci fa sentire il SENSO di SOLITUDINE sta proprio in questa nostra possibilità di mantenere Vivo il Fuoco Vitale dell’AMORE
nel senso più lato possibile …

( e certamente a prescindere da fatti di tipo clericale… orrore!… non voglio nemmeno nominarlo il Clero…alias “altra faccia del potere distruttore”!!) 

Relativamente ai GIOVANI, ecco, io sono sempre del parere di ricordare che sono “figli delle generazioni precedenti” e che quindi, così come ogni Nuova Generazione beneficia delle scoperte scientiche e dei progressi ottenuti dai predecessori riuscendo ad amplificarli, analogamente riceve in dotazione ed amplifica gli aspetti negativi. Secondo me, è così che, nel corso dei millenni, si è assistito – con fasi alterne: leggi MedioEvo, Oscurantismo, Inquisizione, etc – a progressi scientifici notevoli ed invece alcun passo avanti è stato fatto in campo di Valori Morali.

I valori morali di base non si sono Evoluti e continua a prevalere  il desiderio di sopraffazione del’Uomo sull’Uomo, la legge del “più grande mangia il più piccolo” laddove tale legge, valida per il mondo animale, dovrebbe non esserlo più quando una specie di primate ha iniziato a trasformarsi fino a divenire HOMO SAPIENS… ma che “Sapet” di più dei suoi predecessori se continua a vivere ignorando il PIACERE di un vivere sociale
fatto di Unione e Condivisione piuttosto che di Sopraffazione?

Più che di Individualismo credo che si debba parlare di estremo ( e spesso miope)  Egoistico UTILITARISMO e qui, quindi , ritorna il vecchio Quesito Roussioniano:

“l’Uomo è Cattivo, Egoista, etc. per sua natura? oppure è la Società ( – non in quanto semplice Rete, bensì come Società Dominante -)  che lo contamina?”.J. J. Rousseau sosteneva fosse la Società a contaminare.Certamente – e soprattutto oggi con i lavaggi cerebrali dei media – la Società può contaminare, e in effetti contamina non poco, ma è pur vero che alcuni vengono contaminati di più ed altri di meno… e, quindi, deve pur esservi qualcosa anche di biogenetico… ( e lungi da me una possibile odiosissma interpretazione alla “Lombroso”)Se quelle minoranze che cercano di non contaminarsi – al di là dal contristarsi per lo stato dei fatti – riescono ad attuare i giusti comportamenti almeno nella propria piccola Rete Ambientale, forse, rispetto ai Giovani, l’esempio potrebbe valere ancor più delle teorie …Per quanto riguarda gli anziani poi, stendiamo un velo pietoso: esistono persone che si prodigano per animali, ma dimenticano di aver portato un proprio genitore all’Ospizio… e come si comporteranno di conseguenza le nuove generazioni se questo è l’esempio ricevuto? … ancor peggio (come maggioranza, esistono poi le eccezioni chiaramente, oltre le nemesi storiche)

Io, dopo essermi lasciata con il secondo compagno della mia vita, dopo essermi ritrovata con lui durante la sua malattia finale, e infine, dopo la sua morte… vivo totalmente sola… eppure non soffro di Solitudine… qualche volta sono triste…ma non ho il SENSO della solitudine…
Ah sì, solo a Ferragosto: accade che se non scappo da casa mi sento abbandonata dal mio rione… eheh… scherzo… tanto per sdrammatizzare….

Grazie Nino per questo bello spunto di Comunicazione che hai voluto Offrire…

Ecco la vera piaga dilagante per la SOLITUDINE:
il Difetto di Comunicazione (Verbale e Non, e quindi comportamentale) … e per “difetto” intendo sia “carenza” sia “alterazione”.

L’augurio che mi sento di formulare per ogni Individuo, e quindi per la Società,  è che si possa parlare di Società come RETE ETICO-ECOLOGICA piuttosto che in termini esclusivi di RETE ECONOMICA come pare accada attualmente… anche le considerazioni sulla SOLITUDINE potrebbero assumere altre connotazioni…

Ci sarebbero da fare ancora molte altre connessioni di tipo introspettivo sull’individuo e di tipo comportamentale sugli interessi dell’attuale Rete Sociale, ma le rimandiamo ad altra occasione.

Ciao, ti abbraccio… al prossimo Incontro!
Rosaura 

Personalmente, ritengo che la verità è sempre poliedrica e che possano essere vere entrambe le cose…

L’Unica cinsiderazione rassicurante ritengo possa essere quella che esiste sempre una parte di individidui che sanno non farsi contaminare da un Sociale Distruttore… seppur minoranza…
rappresenta una possibile premessa per l’Evoluzione dei Valori che vorremmo.
 

  

Comments (4) »